cooperativa muratori cementisti faenza

NEWS

19 maggio 2018: approvazione del bilancio e rinnovo delle cariche sociali

Cmcf: oggi siamo più flessibili e più aperti ad altri territori

 Si conferma il trend positivo annunciato in questi mesi dai vertici della cooperativa edilizia Cmcf di Faenza: “Ci prepariamo a incontrare i soci in occasione dell’assemblea annuale e siamo felici di poter presentare un bilancio migliore di quanto previsto - sottolinea il presidente di Cmcf Daniele Lama -. Come anticipato, il bilancio 2017 si è chiuso con un piccolo utile, nonostante le previsioni fatte nel piano industriale appena avviato dalla nostra cooperativa fossero state più prudenti. Questa inversione di tendenza è certamente un segnale positivo e ulteriore conferma delle scelte fatte in questi mesi”.

Nell’ordine del giorno dell’assemblea dei soci, in programma per sabato 19 maggio, oltre all’approvazione del bilancio 2017 è previsto anche il rinnovo delle cariche sociali della cooperativa faentina.
I 46 soci della cooperativa saranno quindi chiamati a eleggere i nuovi consiglieri tra i quali saranno scelti nuovo presidente e vicepresidente: “È un appuntamento molto importante per noi e un’occasione per confrontarci sull’andamento e sui progetti futuri - prosegue il presidente -.Il piano industriale quinquennale messo in campo nel 2017 con l’obiettivo di rendere la nostra struttura più flessibile, più ‘leggera’ e più aperta anche a nuovi territori, sta già dando buoni frutti ed è importante che i nostri soci siano coinvolti attivamente in questo processo”.

La cooperativa infatti, che oggi conta 70 lavoratori, non opera più esclusivamente nell’area faentina ma ha avviato cantieri su tutto il territorio romagnolo e nel bolognese. Nel ravennate, in particolare, sono partiti (e altri prenderanno il via a breve) alcuni cantieri tra i quali si inseriscono anche diversi lavori di ristrutturazione commissionati da una cooperativa aderente, come la stessa Cmcf, a Confcooperative Ravenna. A Faenza sta invece per partire l’ampliamento di un capannone industriale: “Devo dire che una piccola ripresa del mercato, almeno sul piano degli investimenti industriali, c’è stata - conclude Lama -. Staremo a vedere come andranno le cose nei prossimi mesi e, nel frattempo, continueremo a lavorare nel solco di quanto tracciato per consolidare e dare nuovo impulso alla cooperativa”.

Fondata il 24 dicembre del 1950, C.M.C.F. – Cooperativa Muratori e Cementisti Faenza –, da oltre 60 anni opera nel settore delle costruzioni edili a 360 gradi, progettando e realizzando infrastrutture civili, commerciali, artigianali e industriali, nonchè ristrutturando edifici di particolare rilevanza storica e architettonica.

SEDE

via Righi 52
48018 Faenza (RA)
Italia

Tel: +39 0546 620550
Fax: +39 0546 621976

LINK VELOCI

logo_cmcf.jpg